giuliobasili

Via Trento, 11
Roccatederighi (GR) – 58036

+39 0564 56 74 27
+39 335 814 2631

Nato a Siena il 06/09/1979, consegue la Laurea Magistrale in Architettura (indirizzo progettuale) presso la Facoltà di Architettura di Firenze, con una tesi dal titolo: INTRA MOENIA La nuova sede della Camera di Commercio a Grosseto relatore il prof. Paolo Zermani, correlatore il prof. Riccardo Butini.
Nel 2011 vince la borsa di studio per il Dottorato di Ricerca in Progettazione Architettonica e Urbana presso l’Università di Firenze, Dipartimento di Architettura, dove nel 2014 consegue il titolo di Dottore di Ricerca con la tesi: Tra luogo e viaggio. L’architettura di Angiolo Mazzoni dall’Italia alla Colombia; tutor prof. Paolo Zermani.
Nel 2002 viene scelto per partecipare al Workshop Internazionale di Architettura sul sistema di accesso ai siti archeologici del progetto integrato Pompei-Ercolano “Le porte della storia” Castellammare di Stabia (NA), 24 settembre – 1 ottobre. Con il patrocinio di: Unione Europea, Regione Campania, Città di Castellammare di Stabia.
Nel 2014 vince il concorso per entrare a far parte del Comitato Tecnico Scientifico del Polo Universitario Grossetano.
Nel 2014 vince la call for paper  promossa dalla Scuola di dottorato IUAV, Università IUAV di Venezia ed è invitato come relatore al Convegno Nazionale dei dottorati italiani dell’architettura, della pianificazione e del design dal titolo: “La ricerca che cambia”, tenutosi presso lo IUAV il 19 e 20 novembre 2014.
Nel 2015 partecipa al Workshop Internazionale di Architettura Padova 2015 (Capogruppo Prof. Paolo Zermani). Sempre nel 2015 è tutor didattico nel Seminario “Recuperar un bien cultural: la Imprenta Villa presso la Universitat Politècnica de Valencia.
Dall’A. A.  2014/2015 è Professore a contratto di Caratteri Distributivi degli Edifici all’Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di Architettura.
È correlatore di numerose tesi di laurea che trattano le tematiche della progettazione di nuovi edifici in contesti storici consolidati e nel paesaggio italiano.
Nel 2009 pubblica il libro INTRA MOENIA La nuova sede della Camera di Commercio a Grosseto.
Dal 2011 pubblica alcuni articoli su riviste e cataloghi di architettura, tra i quali: Casa IV in: Identità dell’Architettura Italiana 11.
Dal 2009 collabora all’allestimento delle mostre della Galleria dell’architettura italiana e dal 2013 si occupa con Lisa Carotti, Chiara De Felice e Salvatore Zocco della cura scientifica e della redazione del catalogo dei Convegni: Identità dell’architettura italiana.
Dal 2010 svolge la professione di Architetto nel suo studio di Roccatederighi occupandosi delle tematiche dell’abitare in contesti paesaggistici di notevole pregio e del restauro e riuso di spazi ed edifici pubblici nei centri storici. Partecipa a numerosi concorsi di architettura in qualità di capogruppo e progettista, ottenendo alcune segnalazioni e vincendo il concorso per la riqualificazione di Piazza Duomo a Rossano Veneto.